Clicca sulle foto per ascoltare gli strumenti.

Gli strumenti a corde più diffusi sono il saz, tar, ud, qanon e  kiamancia.

 

Strumenti a corda-Saz

Saz

Uno dei più antichi è il saz. Sue rappresentazioni si trovano     sulle tombe      degli zar e degli aristocratici. Ha un suono caldo   e ritmico. E’ lo strumento tradizionale dei trovatori

Strumenti a corda-Tar

Tar.

 

 

 

 

 

Il Tar è un liuto armeno. Il tar è un tipo di liuto con una lunga cordiera (manico) e una pelle tirata della cassa armonica anteriore. La patria del tar è l’Armenia Orientale.

 

 

         
Strumenti a corda-Ud

Ud.

         

 

 

 

L’ud è un prototipo del liuto europeo. Questo strumento ha un suono leggero, da camera.

 

 

 

 

 

 

Strumenti a corda-Qanon

Qanon.

 Il qanone appartiene al novero delle arpe da gamba. Attualmente si pensa che sia stato uno dei predecessori del clavicembalo e del pianoforte. Viene suonato con un plettro. E’ stato inventato nell’Armenia orientale.

                                                                                                                                                                

 

                                                                                                     

Strumenti a corda-Kiamancia

Kiamancia. 

La kiamancia è un tipo di violino armeno, che va però tenuto verticalmente. 

 

 

Strumenti a fiato                                     Strumenti a percussione

 

 

 

         

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Confirm that you are not a bot - select a man with raised hand:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: