Tipi di respirazione

 

 

L’apparato respiratorio è costituito da tre gruppi di muscoli respiratori: abdominali, diaframmatici ed intercostali. Uno dei compiti dei muscoli intercostali consiste nel mantenere tutte le costole ad una certa distanza dai polmoni. Naturalmente la parte superiore della colonna vertebrale gioca un ruolo più importante nel sostenimento della cassa toracica rispetto ai muscoli intercostali , il cui ruolo è secondario.

Se la parte superiore della colonna vertebrale tra le scapole e più avanti è debole, ciò si ripercuote direttamente sulla cassa toracica: o la parte superiore della cassa toracica diventa concava, mentre le costole inferiori “scompaiono”, quando su di esse inizia a premere la colonna vertebrale, oppure sono i muscoli intercostali prendono su di sé il sostegno della cassa toracica. Nel caso di una simile reazione, i muscoli intercostali non saranno in condizione di pompare aria nei polmoni.  Ricordate che i muscoli intercostali si trovano sulle pareti interne della cassa toracica. Il diaframma è un muscolo sottoposto agli interessi della respirazione. Durante l’inspirazione il diaframma si abbassa; lo stomaco e di seguito anche l’intestino si spingono in giù,  dando al diaframma la possibilità di abbassarsi.  Quindi affinché l’inspirazione non sia ostacolata, la regione dell’addome ed anche la parte inferiore della colonna vertebrale devono essere libere da costrizioni. Non è difficile immaginare che la respirazione scende nello stomaco. Il diaframma diventa piatto e i polmoni si riempiono d’aria.

 Il ruolo principale del diaframma consiste nel mantenere la pressione interno-bronchiale mentre si parla e si canta. Il suo compito è mantenere la pressione ottimale nel sistema bronchiale e regolarla insieme ai processi del cervello (con intonazione).

A proposito di espirazione

Espirazione ideale nel canto deve essere fatta tramite attività dei muscoli lisci dei bronchi, in totale assenza dell’aiuto della parte toracica, dell’addome e del diaframma. Cioè essi devono trovarsi in immobilità, funziona solo la pompa interna che si trova nei bronchi cioè muscoli lisci. Funziona da sola, noi dobbiamo occuparci solo della voce e delle intonazioni.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Confirm that you are not a bot - select a man with raised hand:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: